I giovani talenti del Sabaudia Surf Casting stupiscono tutti in Liguria

0
440

Centrato lo storico titolo di vicecampione di Eccellenza Nord con il lasciapassare per il Campionato d’Elite a Catania

Grande risultato per la Asd Sabaudia Surf Casting nel Trofeo di Eccellenza per Società di Surf Casting Girone nord andato in scena lo scorso week end nei campi gara di Savona, Finale Ligure, Spotorno e Merello. La giornata di sabato 9 aprile, in particolare, non potrà mai essere dimenticata da Fabrizio Demin e dai suoi ragazzi: dopo circa 10 anni di partecipazione al Trofeo di Eccellenza Nord è stato centrato un risultato che catapulta il club al Campionato Italiano per Società (Élite)-2022, in programma a Catania dal 1 al 3 dicembre. La squadra più giovane in assoluto del trofeo si è piazzata al secondo posto per un gap quasi impercettibile e si presenterà in Sicilia con il titolo di vicecampione di Eccellenza Nord. Una grande soddisfazione per una realtà tra le più giovani d’Italia, composta da agonisti emergenti che promettono di recitare un ruolo da protagonisti per l’immediato futuro. La Asd Sabaudia Surf Casting ha potuto raggiungere questo risultato grazie a Federico e Daniele Nardella, Federico Spagnoli e Alessandro Libanori. Se si sommano le loro età si arriva ad un totale di 108 anni, cifra sbalorditiva confrontandola con quelle degli altri partecipanti. I protagonisti ed il loro presidente Fabrizio Demin hanno voluto ringraziare la Black Water e tutto il Comitato Organizzatore di Savona che ha permesso il regolare svolgimento della gara in condizioni molto difficili. Un abbraccio particolare, infine, è stato rivolto a Matteo Gerardi per la sua deliziosa ospitalità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui