Serie D: Formia espugna Aprilia e ricomincia a sperare

0
383

Rondinelle battute 3-2, playout distanti due lunghezze

Tre pesantissimi punti per credere ancora nella salvezza sono stati raccolti dall’Insieme Formia nel derby andato in scena al “Quinto Ricci” di Aprilia. La sfida valevole per l’ottava giornata di ritorno del girone G di serie D ha avuto per protagonista il bomber ospite Simonetti, andato a segno due volte nel giro di due minuti: prima con un’incornata sugli sviluppi di un corner e poi con un altro colpo di testa su un assist dalla trequarti. Le rondinelle hanno provato a reagire nella ripresa, centrando un palo con Pollace e sfiorando il gol con un’incursione di Falasca. Su una ripartenza di Camilli, però, i tirrenici hanno guadagnato un penalty, trasformato dallo stesso attaccante. I padroni di casa sono riusciti a concretizzare solo nel finale di gara, con un rigore di Vasco e un’autorete di Ferretti, ma era ormai troppo tardi per la rimonta. Con questo successo l’Insieme Formia ha lasciato l’ultimo posto in graduatoria scavalcando il Latte Dolce, battuto in casa dal Real Monterotondo Scalo, e portandosi a due lunghezze dalla terzultima, il Lanusei sconfitto in casa del Gladiator.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui