A Latina la tappa regionale motocross Federmoto: trionfa il team Seven

0
317

Giornata di gare sul circuito di Borgo Santa Maria, in evidenza Lorenzo Pecorilli

Lo scorso week end sono andate in scena a Borgo Santa Maria le sfide della settima tappa del campionato regionale. Ad aprire la giornata di gare, il sorvolo dell’aeroclub Latina con tanto di scia tricolore. Anche in questa occasione i piloti del team Seven Motorsport hanno battagliato per le posizioni che contano e non hanno deluso le aspettative. Nella categoria 65 debuttanti, Marco Rea ha disputato due gare incredibili aggiudicandosi tutte e due le manche. Nella 65 cadetti, anche Davide Rossi ha trionfato in entrambe le gare. Nella categoria 85 junior, Francesco Poeta è arrivato primo sul podio in tutte e due le gare mentre, nella 85 senior, Mattia Ruscito ha ottenuto due secondi posti in entrambe le manche.

Nella 125 junior, gara pazzesca di Lorenzo Pecorilli, il rider pontino dopo due cadute ha recuperato in modo spettacolare 18 posizioni arrivando primo in entrambe le gare. Nella categoria open è arrivato primo Alfio Pulvirenti e secondo Fabio Massimo Palombini. Tutti i piloti partenti nelle varie categorie, in una bella giornata di sole, hanno appassionato il numeroso pubblico presente. Tanti gli ospiti partecipanti, tra questi una nutrita delegazione del Centro Diurno Minenna di Latina, gli accompagnatori Raffaele, Deborah, Giovanna, Patrick, Luca, Ernesto e Marco hanno accompagnato i loro ragazzi sulla tribuna del circuito, assistendo alla mattinata di gare ed acclamando il trionfo di Pecorilli che, al termine della manche, è subito andato a festeggiare la sua vittoria con i ragazzi del centro diurno. Presente anche il Sindaco Damiano Coletta e la delegata Provinciale Coni Alessia Gasbarroni, che hanno premiato, al termine delle gare, tutti i vincitori. Una domenica di festa, l’organizzazione del promoter Brakeless è una certezza, a Latina si è respirata l’aria del motocross che ha regalato a tutti i presenti grandi emozioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui